Sapevi che le fusa del gatto hanno virtù terapeutiche? - Petformance
Gennaio 20, 2021

Sapevi che le fusa del gatto hanno virtù terapeutiche?

image

Il gatto è sempre stato un animale “magico”, capace di affascinare l’uomo con il suo sguardo profondo e il suo carattere enigmatico. Ma c’è un mistero che ancora oggi aleggia sui nostri amici felini: quello legato alle fusa.

Di queste dolci vibrazioni, infatti, non si conosce ancora né l’esatto meccanismo di origine, né la reale funzione. Il gattino inizia a emetterle dal secondo giorno di vita per comunicare alla madre la propria soddisfazione. Mamma gatta a sua volta risponde allo stesso modo per farlo sentire al sicuro.

Il gatto adulto, però, non fa le fusa solo in situazioni piacevoli, ma anche quando è stressato, sofferente o persino malato. Come mai?

Si è ipotizzato che queste vibrazioni, grazie alla loro bassa frequenza, abbiano un effetto curativo. In particolare potrebbero stimolare la guarigione delle fratture, che nel gatto tendono a rinsaldarsi con sorprendente rapidità.

Ma non solo: le fusa sembrano avere effetti positivi anche sull’attività del cervello, inducendo la produzione e il rilascio delle endorfine, i cosiddetti ormoni del buonumore. Questo spiegherebbe perché il gatto emetta il suo dolce purr purr sia in situazioni piacevoli, per godersele pienamente, sia in frangenti sgradevoli, in modo da tranquillizzarsi e tirarsi su di morale.

Infine, gli studi più recenti suggeriscono che le fusa facciano bene anche a noi umani, esercitando un effetto terapeutico contro depressione, ansia, ipertensione, aritmie cardiache e infezioni.

© 2021 petformance.eu è di proprietà di Liquid Wellness Company Srl, Via delle Rose, 9 - 25015 Desenzano del Garda (BS)
P.iva: 03371110986 - email: info@petformance.eu - Telefono: +39 030 61 50 398