La terza età del cane: vecchi problemi e nuove soluzioni - Petformance
Settembre 4, 2020

La terza età del cane: vecchi problemi e nuove soluzioni

image

A che età un cane viene considerato anziano? Molto dipende dalla taglia: le razze più grandi entrano nella terza età già verso i sette-otto anni, mentre le razze piccole e toy diventano vecchie passati gli 11-12 anni.

L’allungamento della vita media dei nostri animali è una grande conquista, ma comporta anche la comparsa di nuovi problemi, molti dei quali riguardano il comportamento dei quattrozampe.

Il cervello, infatti, è un organo molto sensibile al passare del tempo. I radicali liberi, ovvero le scorie prodotte e accumulate dall’organismo, danneggiano le cellule cerebrali del cane, fino a comprometterne il funzionamento.

Questi danni purtroppo sono irreversibili, perché i neuroni non sono in grado di rigenerarsi.

La sindrome da fragilità

Il “sabotaggio” da parte dei radicali liberi riduce le capacità cognitive del cane e lo rende più vulnerabili a ogni tipo di stress.

I radicali liberi danneggiano in modo irreparabile i neuroni e il cervello

Questi danni portano a una condizione chiamata sindrome da fragilità, chee può compromettere sia la qualità della vita di Fido, sia la serenità del nostro rapporto con lui:

  • Il cane può vagare senza meta, scappare di casa e perdersi
  • Non riconosce più le persone e gli altri cani, quindi può diventare timoroso, diffidente o aggressivo
  • Perde la voglia di giocare e passeggiare, diventa apatico e dorme per buona parte del tempo
  • Può abbaiare o lamentarsi durante la notte
  • Si pulisce di meno, a volte fa i suoi bisogni in casa

Quando iniziano a comparire questi sintomi, arrabbiarsi o rassegnarsi non serve: occorre invece intervenire, con l’aiuto del veterinario, per proteggere il nostro amico dagli effetti dell’invecchiamento.

Difendere la sua mente

Per conservare intatto il carattere del cane, dobbiamo salvaguardare il suo cervello. Per questo Senior di Petformance si basa sull’utilizzo di antiossidanti naturali, come quercetina, curcumina, gingko biloba ed estratto di buccia di uva rossa, che proteggono i neuroni dagli effetti dei radicali liberi.

Utilizzato quotidianamente per cicli di almeno 20 giorni, Senior favorisce il benessere cerebrale e il mantenimento delle capacità cognitive.

Per saperne di più o per acquistare il prodotto, visita il nostro sito o rivolgiti alle farmacie autorizzate Petformance!

Clicca sull’immagine per saperne di più!
© 2021 petformance.eu è di proprietà di Liquid Wellness Company Srl, Via delle Rose, 9 - 25015 Desenzano del Garda (BS)
P.iva: 03371110986 - email: info@petformance.eu - Telefono: +39 030 61 50 398